Verona – Roma – Le Pagelle

Le nostre paure più profonde si sono materializzate in un secondo tempo da incubo. Avevamo detto della necessità di battere il Verona e dei timori che era lecito avere, e siamo stati tristi profeti. La Roma come era già capitato subisce, e stavolta non ci salva il VAR, il palo o Rui Patricio, e prendiamo 3 pappine dall’’ultima in classifica. Prima o poi doveva succedere. La sconfitta non cambia moltissimo la nostra classifica che resta buona, a patto di disintegrare l’Udinese e poi giocare un Derby con ben altra qualità.

Le Pagelle:

Rui Patricio: 6 Prende 3 goal ma merita la sufficienza per un paio di parate

Karsdorp: 5,5 non sfonda quasi mai, e viene spesso messo in difficoltà dagli avversari. Unico merito l’assist per Pellegrini.

Mayoral dal 78 mo: sv la partita era già persa, lui non incide

Mancini: 5 sembrava la solita prestazione sicura, ma poi Caprari gli rovina la giornata.

Ibanez: 6 non ha particolari colpe sui goal, lui il suo lo fa.

Calafiori: 5 praticamente davanti non si vede mai, fosse almeno granitico dietro. Serataccia.

Smalling: dal 78mo: Mourinho prova la difesa a tre ma i risultati sono scarsi.

Veretout: 5,5 Partita non da Veretout. Un po’ fuori dal gioco, e quando manca lui la luce si spegne.

Mkhitaryan: sv dal 65mo: qualche minuto e un po’ di voglia ma non aiuta molto.

Cristante: 6 Dacci oggi il nostro palo quotidiano. Per il resto gara d’ordigno

Zaniolo: 6 Zaniolo sta crescendo, la stagione della Roma dipenderà tanto da lui. Buona applicazione nelle coperture preventive un pochino assente davanti.

Perez dal 65mo: 6 Come un accendino che prova ad accendere, ma la legna è bagnata e si spegne dopo poco.

Pellegrini: 7,5 Un goal bello bello bello… sblocca la partita nel momento più importante e poi gioca bene, propizia anche il pareggio.. la sensazione è che alla fine ci creda un po’ troppo forzando la giocata.

Shomurodov: 5,5 Non una grande giornata. Pochi spunti, ci ha abituato a ben altro.

El Shaarawy dal 65mo: 6 perché si vede la voglia, un tiro che sfiora il palo e poco altro.

Abraham: 4,5 Dal gigante inglese visti i mezzi praticamente illimitati è lecito aspettarsi tanto ma tanto di più. Oggi praticamente inesistente se non per il lancio che innesca Pellegrini nell’azione del 2-2. Deve migliorare.

All.: Mourinho: 5 È un voto per la partita. Il Verona non vinceva da febbraio e la classifica diceva zero punti. Non doveva mai finire così.

Check Also

Roma – Bodo Glimt, 40.000 cuori vogliono vendetta

Questa sera alle ore 21:00 la Roma ritrova il Bodo Glimt. La rovinosa sconfitta per …

Roma Milan halloween

Roma – Milan, ecco perchè in fondo è una partita scudetto

Una chiave di lettura provocatoria della partita di stasera. Roma Milan che in caso di vittoria potrebbe accendere un sogno.

Lascia un commento